• COBO

IN QUALI AMBITI UN ROBOT COLLABORATIVO PUò TROVARE IL SUO IMPIEGO?

Numerose sono le applicazioni e gli ambiti di settore.


Il primo, sicuramente quello più tradizionale, è quello industriale: sanità, automotive, chimico farmaceutico, elettronico, metallurgico, legno, tessile, plastica, polimeri e alimentare.

Non da ultime e non meno importanti, applicazioni innovative vengono utilizzate anche in

ambito agricoltura, green e sostenibilità come la raccolta intelligente di frutta e verdura.

Nelle cantine viene richiesta la movimentazione programmata e continuativa delle bottiglie di vino. Il robot collaborativo è programmato per svolgere queste mansioni e ad eseguire

perfettamente questo compito ben preciso affiancando l’uomo durante questo lavoro ripetitivo.


Inutile aggiungere che questo periodo molto difficile e complicato, sia in ambito economico che sanitario, ci obbliga a mantenere il distanziamento, ad ampliare gli spazi lavorativi e a ridurre gli spostamenti.


Ing. Andrea Missaglia

4 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti